Arredi alla moda? Scegli il Marsala

Marsala, il colore del 2015 ha un aroma inconfondibile. 

Il colore di un romantico tramonto autunnale, una tinta che ha la profondità di un sapore. Il marsala è la sfumatura, ricca per natura, eletta protagonista dell’anno 2015, che ha dettato le tendenze non solo della moda, ma anche degli arredi e degli accessori. Ha il sapore di un melograno succoso, di una sensualità raffinata che lo rende particolarmente sofisticato e in grado di creare con morbidezza sensuale effetti di chiaroscuro.

Leatrice Eiseman, Direttore Esecutivo Pantone Color Institute, afferma che: “la tinta marsala arricchisce la nostra mente, il nostro corpo e la nostra anima, trasuda fiducia e stabilità. Il marsala è una tonalità sottilmente seducente e ci attira per il suo calore avvolgente”.

Il colore marsala ha una personalità forte, in grado da solo di rendere caldo e confortevole ogni ambiente, per gli amanti dello stile bohemienne risulta la scelta ideale, ma si presta perfettamente anche per interni giovani e contemporanei.

Cucina moderna stile Marsala

Cucina moderna in constrasto wengè Marsala

Il colore dell’accoglienza

Secondo alcune indagini il marsala sarebbe un colore rassicurante, ideale per accogliere ed avvolgere al rientro a casa e far dimenticare le arrabbiature ed i problemi vissuti fuori dalle mura domestiche.

Rilassante ed appagante, quindi, il Marsala è una scelta ottimale anche per la cucina e la sala da pranzo, infatti, secondo i principi della cromoterapia, le nuance del rosso sono particolarmente indicate per le zone giorno: tavolo, piccoli elettrodomestici e biancheria, specialmente con motivi floreali, risalteranno in modo irresistibile se scelti in questa tonalità.

Una tinta sognante tra il rosso e il marrone che sposa facilmente una ricca serie di tonalità, meglio se neutre. Il panna e il beige stemperano alla perfezione la personalità di questo colore, per questo si potrebbe pensare di una giusta combinazione tra tinta chiara delle pareti ed accessori di questa sfumatura, per mantenere intatta la luminosità della casa. Il marsala è tuttavia una scelta ottima anche per un unico muro di casa o per elementi come pilastri o archi che si intenda mettere in evidenza.

Anche l’avorio e il rosa nelle sue tonalità più tenui sono due soluzioni utili a modulare la luminosità degli ambienti in abbinamento con il marsala. Il rame e l’oro potranno essere utilizzati per gli accessori così da dare un tocco di originalità alla nuance.

I più esperti propongono un abbinamento al verde muschio e all’arancione per un’atmosfera più confortevole. Per un tocco d’aria fresca e moderna, invece, l’accoppiamento originale e di tendenza è con il verde acqua.

Complementi arredo marsala

Elementi d’arredo decorati color Marsala

Piccoli interventi per donare originalità agli arredi

La scelta del marsala può anche limitarsi unicamente ad un tappeto, nel caso in cui il vostro soggiorno sia particolarmente luminoso, ad un pouf o a dei cuscini. È questa la soluzione ottimale per seguire la tendenza senza stravolgere troppo la vostra casa.

Una scelta alternativa si orienterà invece verso le carte da parati o i tessuti con trame geometriche e floreali già presenti in tante collezioni di stilisti dalla fama mondiale. Del resto la tendenza degli ultimi anni per la carta da parati è non più soltanto quella di arricchire le pareti, ma anche di donare carattere ad un ambiente interno con un tocco di personalità.

Ovviamente la parola d’ordine è sempre moderazione, bisogna accogliere le mode senza diventarne schiavi, sarebbe meglio se gli arredi di casa non cambiassero totalmente il loro aspetto e se, per il mood giusto e senza pentimenti, si optasse per i complementi di arredo, magari con tonalità differenti di marsala dalle più tenui alle più intense. Basta infatti poco per cambiare totalmente l’aspetto dei nostri interni ed essere sulla cresta dell’onda.

Camera da letto in contrasto legno grezzo e marsala

Camera da letto in legno grezzo e Marsala

Un’intensa nuance dalla Sicilia

La nuance marsala può essere utilizzata agevolmente anche in una camera da letto non troppo luminosa e poco spaziosa, giocando con motivi barocchi e utilizzando una carta da parati della tonalità 2015 e arricchendo gli spazi con arredi minimali e non invasivi. Un tocco che renderà la stanza intima e calda per eccellenza un regno di quiete e riposo, con un pizzico di sensualità.

Un colore vigoroso come il vino da cui prende nome e che porta in se tutte le sfumature di una terra calda come quella di Sicilia, ma allo stesso tempo elegante e raffinato in grado di colonizzare tutti gli ambiti di tendenza dalla cosmesi alla moda, dal design all’arredamento. Con il suo modo di avvolgere materno e rassicurante è il colore dell’anno, per chi vede il proprio nido come un rifugio protettivo dalle preoccupazioni. Le scelte del design 2015 hanno inoltre sposato questa nuance a materiali e tessuti prevalentemente di origine naturale, grezzi e un po’ ruvidi come il legno, la pietra e i mattoni a vista.

Che conquisti le vostre case o si limiti ad essere un ospite d’onore, la tinta marsala avvolgerà tutti i vostri momenti di relax rendendo le mura domestiche un delicato viaggio nel design di tendenza.

 

Arredi alla moda? Scegli il Marsala ultima modifica: 2015-08-27T12:10:06+02:00 da Fabio Cugini

Lascia un commento

Login

Lost your password?